Attività e progetti - Liceo Scientifico

IX EDIZIONE KANGOUROU DELLA LINGUA INGLESE

logo2

IL LICEO SCIENTIFICO  PARTECIPA ALLA

IX EDIZIONE KANGOUROU DELLA LINGUA INGLESE

 

Anche quest’anno quattro studentesse del Liceo Scientifico ed una dell’ Istituto tecnico Trasporti e Logistica sono state ammesse alla semifinale che si è tenuta a Conversano(BA)il giorno 12 Aprile 2016

Competizione Robotcup@school 2016

robocup

Il Liceo Scientifico parteciperà alla competizione Robotcup@school 2016 che si terrà IL 29 Aprile 2016.

apply f2 Apri la locandina

 

Gli studenti del liceo Giovanni Paolo II in visita al Mattino


Gli studenti dell'Istituto Statale di Istruzione Superiore "Giovanni Paolo II" di Maratea (Pz) con i docenti Antonia Maria Chiacchio e Gabriele Rosita presso la sede de Il Mattino di Napoli hanno assistito alla proiezione del film «Il senso del Mattino» e  incontrato il direttore Alessandro Barbano e la redazione.

Leggi l'articolo su ilmattino.it 

 foto-ilmattino

XXIII Edizione Olimpiadi di Filosofia

         ISIS "GIOVANNI PAOLO II" MARATEA

in collaborazione con
SOCIETA' FILOSOFICA ITALIANA SEZ. MATERA 
  e con
UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER LA BASILICATA

ORGANIZZA
LA FASE REGIONALE DELLA

XXIII EDIZIONE OLIMPIADI DI FILOSOFIA

MARATEA 26 02 2015

arrowProgramma

Dalla filosofia come madre di tutte le scienze all’enigma della scienza del futuro

Dalla filosofia come madre di tutte le scienze all’enigma della scienza del futuro

SCIENZA E SOCIETA’

Gli alunni della classe V liceo scientifico a.s. 2013/14 hanno realizzato 5 quadri sulle tappe fondamentali della scienza che si chiudono con un ?   Il progetto è stato ideato dal prof. Bruno DELLA MORTE

Gli alunni della classe V sono stati guidati a riflettere su quello che una volta era un rapporto separato tra scienza e società in cui i due elementi evolvevano separatamente ma che oggi invece è un rapporto di interpenetrazione diventato semplicemente necessario. Gli scienziati nel loro lavoro non possono fare a meno di avere rapporti rilevanti, per lo sviluppo della loro attività scientifica, con il resto della società. Nello stesso tempo la società non può fare a meno della scienza perché la scienza è parte rilevante dell’economia, della politica e dell’etica in quanto la società nella sua evoluzione è sempre più segnata dalle nuove conoscenze scientifiche.

Se il rapporto tra scienza e società è diventato così stretto, ineludibile e insieme così importante per l’una e per l’altra, non si poteva non richiamare l’attenzione degli alunni su questo tema. Per questo motivo per descrivere l’importanza dell’interpenetrazione tra scienza e società oltre alla riflessione filosofico- scientifico-letteraria è stata scelta anche la produzione artistica.

Gli alunni al termine del loro percorso formativo sul tema in questione hanno individuato quelle che sono state le tappe fondamentali dello sviluppo della scienza traducendole in quadri con la tecnica del collage. Le prime quattro tappe sono state poste in cornice perché già realizzate mentre l’ultima no in quanto si deve ancora verificare.

Tappe individuate:
a) Passo tratto dalla Metafisica di Aristotele che indica Talete come il 1° filosofo che ha dato una spiegazione naturalistica dell’Universo
b) La legge di gravitazione universale di Newton
c) La teoria della relatività di Einstein
d) Internet
e) ?   come simbolo enigma della futura tappa della scienza
Il lavoro è stato realizzato durante lo svolgimento della giornata della creatività studentesca svoltasi in data 28.05.2014 presso il polifunzionale dell’ISIS Maratea.

I QUATTRO ELEMENTI PILASTRI DEL MONDO

Dalla lezione di filosofia al laboratorio di ceramica

I QUATTRO ELEMENTI PILASTRI DEL MONDO

ceramicaGli alunni del 4° Liceo Scientifico Statale Maratea a.s. 2013/14 hanno realizzato mattonelle dipinte sui quattro elementi: terra,acqua,aria e fuoco. Il progetto è stato ideato dal prof. Bruno DELLA MORTE

I quattro elementi secondo Sendivogius, alchimista polacco vissuto tra il 1556 – 1636, all’inizio furono plasmati fuori dal caos dalle mani del Creatore; è la loro azione  opposta che mantiene l’armonia e l’equilibrio della macchina terrestre; sono loro che, tramite le virtù delle influenze celesti, producono tutte le cose al di sopra e al di sotto della terra.  

Gli alunni della IV liceo scientifico sono stati guidati, già a partire dalla classe III e dopo aver studiato i filosofi che hanno individuato nei quattro elementi o in uno di essi l’origine di tutte le cose, nella realizzazione di mattonelle dipinte.

Per la riuscita dei lavori si è partiti dal testo filosofico che è stato tradotto in un’icona stilizzata dell’elemento primordiale che successivamente è stato realizzato su mattonella nel laboratorio di ceramica del Liceo Artistico con il supporto delle docenti di tale disciplina. Realizzate le mattonelle sono state fissate su due pannelli  su cui sono state riportate frasi significative che richiamano gli  elementi stessi. Il lavoro è stato completato e presentato durante lo svolgimento della giornata della creatività studentesca svoltasi in data 28.05.2014 presso il polifunzionale dell’ISIS Maratea.

Con questo lavoro gli alunni hanno avuto la possibilità di spiritualizzare la materia e di dare corpo allo spirito nonché di tradurre le conoscenze in saper fare e il saper fare in conoscenze.

Vai alla photogallery

Study tour 2013

Esperienza europea per gli studenti di Maratea, all'inizio dell'anno scolastico. Sono partiti a metà settembre in 14, 12 studenti e 2 docenti, destinazione Lavrio in Grecia, a meno di un'ora da Atene, tutti animati da curiosità ed interesse, ma forse più motivati, all'inizio, dall'idea del viaggio in sè, che dai contenuti specifici del progetto. Sono tornati, sempre in 14, dopo due settimane, carichi di esperienze, di emozioni e di sensazioni indimenticabili. Sono i partecipanti al progetto "Study tour 2013" Percorsi formativi in contesti lavorativi europei": cinque provenienti dall'Istituto Scolastico Superiore "Giovanni Paolo II" di Maratea (con i suoi due indirizzi liceo artistico e liceo scientifico), cinque dal liceo artistico di Potenza, e due dall'Istituto Scolastico Superiore "Sinisgalli" di Senise.
Il progetto "Study tour" - giunto alla seconda edizione - è realizzato dalla Provincia di Potenza e dalla sua azienda speciale Apof-il, con il sostegno finanziario del Fondo Sociale Europeo, e dalla Camera di Commercio di Potenza, supportata dalla sua azienda speciale Forim, nell'ambito dell'Iniziativa di sistema n.3 di Unioncamere "Sviluppo funzioni ed attuazione accordi di cooperazione in materia di alternanza, formazione lavoro, certificazione delle competenze, orientamento, diffusione della cultura tecnica e imprenditoriale.

Leggi tutto: Study tour 2013

Corso pof “laboratorio di matematica”

Si è concluso oggi 13 giugno il corso pof “laboratorio di matematica” svolto con la classe V liceo scientifico.
Nel corso si sono risolti in maniera molto dettagliata quesiti e problemi assegnati agli esami di stato precedenti. Insieme agli alunni abbiamo pensato di raccogliere le formule maggiormente utilizzate e dar vita quindi ad un formulario, che vogliamo mettere a disposizione di tutti.
Per l' impaginazione e la grafica un ringraziamento particolare va all'alunna Iorio Sofia.

Vai al formulario